GUARDANDO IL FUTURO DELLA SEGNALAZIONE DIGITALE INTERNA

Nota dell'editore: fa parte di una serie che analizza le tendenze attuali e future nel mercato della segnaletica digitale. La parte successiva analizzerà le tendenze del software.

3004e901

La segnaletica digitale sta rapidamente espandendo la sua portata in quasi tutti i mercati e aree, in particolare al chiuso. Ora, sia i grandi che i piccoli rivenditori utilizzano il digital signage in numero maggiore per fare pubblicità, aumentare il branding e migliorare l'esperienza del cliente, secondo il Digital Trends Signage Future Trends Report. È emerso che due terzi dei rivenditori intervistati hanno affermato che il miglioramento del marchio era il principale vantaggio della segnaletica digitale, seguito dal miglioramento del servizio clienti del 40%.

Nordiska Kompaniet, un rivenditore a Stoccolma, in Svezia, ad esempio, ha implementato la segnaletica digitale con cinturini in cuoio abbronzato nella parte superiore e li ha appesi al muro per creare l'illusione che il display fosse appeso alla band. Ciò ha aiutato i display a integrarsi con l'immagine del marchio sobria e di alta classe complessiva del rivenditore.

A livello generale, lo spazio di digital signage interno sta visualizzando display migliori per migliorare il branding e strumenti di coinvolgimento migliori per migliorare l'esperienza del cliente.

Display migliori

Una delle principali tendenze è quella di spostarsi dai display LCD verso display a LED più avanzati, secondo Barry Pearmen, responsabile delle vendite all'interno di Watchfire. Pearman ha sostenuto che il calo dei costi dei display a LED sta contribuendo a guidare questa tendenza.

I LED non stanno solo diventando più comuni, stanno anche diventando più avanzati.

"I LED sono in circolazione da un po 'di tempo, continuiamo a spingere tonalità sempre più strette, avvicinando i LED sempre più vicini", ha dichiarato Brian Huber, team manager creativo di Watchfire, in un'intervista. "Sono finiti i giorni di quel gigantesco cartello a forma di lampadina che mostra solo 8 personaggi alla volta."

Un'altra grande tendenza è la spinta verso i display a LED a vista diretta per creare esperienze più coinvolgenti e stimolanti, secondo Kevin Christopherson, direttore del marketing di prodotto, NEC Display Solutions.

"I pannelli LED a vista diretta sono altamente personalizzabili e possono creare esperienze che circondano il pubblico o creare punti di messa a fuoco architettonicamente accattivanti", ha affermato Christopherson nella sua voce per il Rapporto sulle tendenze future del Digital Signage 2018 "Con opzioni di pixel pitch per qualsiasi cosa, dalla visione ravvicinata a visione a distanza per luoghi più grandi, i proprietari possono utilizzare dvLED per offrire un'esperienza assolutamente unica e memorabile. "

Migliori strumenti di coinvolgimento

Il semplice fatto di avere un display più luminoso non è sufficiente per offrire migliori esperienze indoor. Ecco perché i fornitori di segnaletica digitale offrono sistemi di analisi sempre più avanzati per acquisire informazioni chiave sui clienti, in modo che possano coinvolgerli meglio.

Matthias Woggon, CEO, eyefactive, ha sottolineato nella sua voce per il Digital Trends Signage Future Trends Report che i fornitori utilizzano sensori di prossimità e telecamere di riconoscimento facciale per identificare le informazioni chiave su un cliente, ad esempio se stanno guardando un prodotto o un display.

“I moderni algoritmi sono persino in grado di rilevare parametri come l'età, il sesso e l'umore analizzando le espressioni facciali sul filmato della telecamera. Inoltre, i touchscreen possono misurare tocchi su contenuti specifici e valutare l'esatta performance delle campagne pubblicitarie e il ritorno sull'investimento ", ha affermato Woggan. "La combinazione di riconoscimento facciale e tecnologia touch consente di misurare il numero di persone che reagiscono a quali contenuti e facilita la creazione di campagne mirate e l'ottimizzazione continua."

Il digital signage offre anche esperienze interattive multicanale per interagire con i clienti. Ian Crosby, vice presidente delle vendite e del marketing di Zytronic, ha scritto nella sua voce per il Digital Signage Future Trends Report su Ebekek, un rivenditore di prodotti per madri e bambini in Turchia. Ebekek utilizza la segnaletica digitale interattiva per integrare l'e-commerce e le vendite assistite. I clienti possono consultare l'intera gamma di prodotti ed effettuare un acquisto in autonomia o chiedere aiuto a un assistente commerciale.

Il sondaggio per il rapporto Digital Signage Future Trends 2018 ha confermato questa tendenza di esperienze interattive in aumento. Il 50 percento dei rivenditori ha dichiarato di aver trovato touchscreen molto utili per il digital signage.

La tendenza complessivamente più ampia, con tutti questi esempi, è la spinta verso un numero maggiore di media reazionari, secondo un blog del Digital Signage Future Trends Report del 2019 di Geoffrey Platt, direttore di RealMotion

“Queste tecnologie interattive emergenti richiedono tutte un elemento comune. La capacità di creare, analizzare e reagire in un mondo che richiede soluzioni in tempo reale ", ha affermato Platt.

Dove siamo diretti?

Nello spazio interno, il digital signage sta diventando sempre più grande in termini di display più grandi e più grandi con software innovativo e più piccoli, poiché i negozi Mom e Pop distribuiscono display più semplici in numero maggiore.

Christopherson ha sostenuto che gli utenti finali e i fornitori di digital signage hanno sviluppato soluzioni che creano un pubblico coinvolto. Il prossimo grande passo è quando tutti i pezzi vanno a posto e iniziamo a vedere distribuzioni veramente dinamiche invadere il mercato sia per le grandi che per le piccole aziende.

"Il prossimo passo è mettere a posto il pezzo di analisi", ha detto Christopherson. "Una volta completata la prima ondata di questi progetti a sistema completo, puoi aspettarti che questa pratica decollerà come un incendio mentre i proprietari vedranno il valore aggiuntivo che fornisce."

Immagine tramite Istock.com.


Orario postale: 13-2020 maggio